Il mutuo ti blocca la vendita di casa? Abbattilo

Se il mutuo ti blocca la vendita di casa, non resta che fare una cosa…Abbatterlo.

Ma cosa intendiamo nello specifico?

Caro lettore, non ti preoccupare non sei né il primo e non sarai di sicuro l’ultimo ad avere questo tipo di problema.

Hai deciso di vendere casa perché rispetto al passato le tue esigenze sono cambiate?

Non sei più così atletico per fare tutti i giorni tre rampe di scale senza ascensore, oppure il mini appartamento che avevi acquistato da single convinto ora è piccolo per costruirci una famiglia con la tua nuova compagna?

Potresti volerti spostare dalla periferia alla città.

Qualunque sia il motivo della tua esigenza non importa, hai tutto il diritto di cambiare casa e andare avanti.

Chi apparentemente non la pensa così è il tuo mutuo.

Quel mutuo richiesto qualche anno fa, in un momento di mercato diverso da quello sgonfio dei giorni d’oggi. Quel mutuo di cui hai pagato solo interessi o quasi e oggi sembra essere rimasto fermo al punto di partenza.

Ad essere sceso invece di tanti Euro sembra essere il valore di casa tua. I prezzi che vedi in giro sono tutti bassi, tant’è che questo ti ha stimolato anche la voglia di cambiare casa.

A darti conferma però che il tuo immobile vale molto meno è stata l’agenzia immobiliare con la sua perizia. E nonostante tu sappia quale sia la verità, ovvero il crollo del mercato, cerchi di convincere te stesso e l’agente immobiliare, che casa tua valga molto di più.

È normale, LA VALUTAZIONE CHE TI HANNO DATO È MOLTO INFERIORE AL RESIDUO DI MUTUO CHE DEVI ANCORA PAGARE.

TRAGEDIA.

Eh si, perché questo blocca inesorabilmente i tuoi progetti. Come si fa a vendere una casa con sopra un residuo di mutuo molto più alto del valore riconosciuto?

Chiamaci allo 0522 1472138.

Questa situazione ti fa sentire prigioniero, impotente di fronte a una situazione più grande di te? Non c’è da sorprendersi se questa brutta sorpresa ti faccia salire anche un pó di ansia, anzi.

Allora cosa fai?

Sospendi la vendita a data da destinarsi, aspettando che il mutuo di mese in mese scenda, per ritornare qualche anno dopo a riprovarci. Oppure la metti comunque in vendita, nonostante le bassissime speranze di farcela.

In entrambi i casi non c’è nessun vantaggio ma solo molti contro.

Caso 1 :

Nell’ipotesi che tu abbia una rata di 500 Euro al mese, potresti togliere 6000 euro all’anno. Ma visto che il calo del mercato è stato minimo del 30% , su un mutuo di 100.000 euro il 30% corrisponde ad un’attesa di 5 anni, nei quali casa tua invecchierà ulteriormente e quindi vedrà scendere ancora il prezzo rispetto ad oggi.

Caso 2:
Tieni casa in pubblicità per 5 anni, calando trimestralmente il prezzo e rovinando per sempre la credibilità della stessa.

Come vedi non c’è nessuna soluzione davvero concreta, o almeno fino ad oggi.

Stralcia il debito abbatterà il tuo mutuo per farti vendere casa.

Per saperne di più chiamaci allo 0522 1472138 .

No Comments

Post A Comment